Aphorism

A volte il cacciatore diventa oggetto del gioco, soprattutto quando il vento soffia in direzione contraria.

Ai tempi di Caligola per diventare senatore bisognava essere un cavallo. Adesso per diventare un deputato basta essere un asino.

Ancora più volatili dei castelli di carte, sono le case costruite con le carte di credito.

Gli atei hanno la più grande fede: credono che Dio non esiste.

Gli uomini più anziani tendono ad essere molto attraenti, se c'è l'argento nei capelli e l'oro in tasca.

I giovani sono incredibilmente conformisti nella loro ribellione.

I classici ci hanno insegnato che la vera giustizia può essere solo in un regime comunista: solo in esso la povertà sarà divisa in parti uguali.

Il bene è difficile, Dio ci ha dato i Dieci Comandamenti, mentre Satana soltanto uno: fai quello che vuoi.

Il pettegolezzo ha una straordinaria capacità di partenogenesi.

Il Poeta è un uomo che non sa cosa dire, ma sa come dirlo.

Il valore di un uomo fornisce una lista dei suoi amici, la popolarità – un elenco dei suoi nemici.

Inizio e fine di ogni rivoluzione sono la povertà, il sangue e le lacrime.

L'alcool è il solo liquido che ha una qualità speciale – il suo flusso risale dal basso verso l'alto.

L'odio è come un'Idra, più gli tagli la testa, più si rafforza.

L'uomo è una creatura poligama: desidera allo stesso tempo Eva e vittoria.

L'uomo si comporta come un virus; quando ha il controllo di un nuovo ambiente, lo replica e poi lo distrugge.

La donna è come un fiume – meno è profonda e più uomini è in grado di far annegare.

La Fama è come una calamita, da un lato respinge gli amici, dall'altra attira nemici.

La maggior parte degli Artisti fanno i soldi dopo la morte.

La politica è spaccare il capello in quattro a qualcuno che è calvo.

La politica è una grande arte. Riesce a convincere le persone che devono pagare per quello che è stato loro rubato.

La Televisione ha tutte le caratteristiche del farmaco: agisce sul sistema nervoso centrale, crea un'elevata dipendenza, necessita di dosi crescenti e, infine, disorganizza la tua vita.

La vita è l'unico gioco in cui, a prescindere dalla strategia scelta, il risultato è noto in anticipo.

La vita è un dramma strano, dove la tragedia è mescolata con la farsa, gli attori scrivono la sceneggiatura, la coscienza è il suggeritore, e non si sa mai quando la botola si apre.

La vita è un'occupazione molto pericolosa. La mortalità raggiunge il cento per cento.

Le donne sono belle di giorno, ma ancora più belle nel buio della notte.

Le donne sono romantiche?! Scelgono quegli uomini che sanno toccarle nel profondo.

Lo schiavo sogna la libertà, un uomo libero la ricchezza, un uomo ricco il potere, il sovrano la libertà.

Nel totalitarismo è sempre colpa del sovrano, nelle democrazie – degli elettori.

Nella vita è come su un'altalena: una volta sei in cima, una volta sul fondo, ma sei sempre in dondolio.

Nei paesi civili le persone non hanno bisogno di combattere le guerre, dei loro istinti più bassi risponde con successo la Televisione.

Noi siamo tutti colpevoli, il tempo è il nostro carnefice.

Non fu Colombo a scoprire l'America per primo, ma fu il primo a depositare il marchio.

Ogni governo è una società a irresponsabilità illimitata.

Quando il diavolo cammina per Wall Street nasconde le corna sotto una bombetta, per non farsi riconoscere batte per terra con un bastone d'argento invece che con gli zoccoli, e ha una coda di carte di credito.

1 | 2

Correct translation




Ricerca






Acquista il libro

ksiazka aforyzmy

Donate